Tutto Stranieri

acquisizione automatica di cittadinazza???aiuto!!!

acquisizione automatica di cittadinazza???aiuto!!!
« il: 24 Settembre 2020, 08:26:01 »
salve,
una straniera sposata con un cittadino italiano da oltre 10 anni,
la cittadinanzza bisogna richiederla o si acquisice in maniera automatica?

2)c'Ŕ anche la possibilitÓ che non venga richiesta dagli aventi diritto?
a quali conseguenze si va incontro?

Attendo Vostre notizie..
Vi ringrazio per il supporto!!!


Re:acquisizione automatica di cittadinazza???aiuto!!!
« Risposta #1 il: 15 Ottobre 2020, 15:02:31 »
salve,
una straniera sposata con un cittadino italiano da oltre 10 anni,
la cittadinanzza bisogna richiederla o si acquisice in maniera automatica?

2)c'Ŕ anche la possibilitÓ che non venga richiesta dagli aventi diritto?
a quali conseguenze si va incontro?

Attendo Vostre notizie..
Vi ringrazio per il supporto!!!
ciao devi fare la richiesta per matrimonio potevi giÓ fare domanda 8 anni fa . DOCUMENTI CHE SERVONO PER PRESENTARE LA DOMANDA - Certificato di nascita legalizzato munito di traduzione legalizzata(non richiesto per i nati in Italia).
- Certificato penale del paese di origine (e degli eventuali Paesi terzi di residenza) legalizzato e munito di traduzione legalizzata.
- Ricevuta del versamento del contributo obbligatorio di 250 Ç , (mod. 451), previsto dalla legge 94/2009 modificato dal Decreto Legge n. 113/2018, sul C/C n. 809020 intestato a: MINISTERO INTERNO     D.L.C.I. - CITTADINANZA con causale: "Cittadinanza - contributo di cui all'art.1, comma 12, legge 15 luglio 2009, n. 94"
- Una marca da bollo da 16 euro.
 
La certificazione di nascita non deve essere prodotta se la nascita Ŕ avvenuta ed Ŕ stata registrata in Italia. Per le donne che hanno acquisito il cognome del coniuge attuale o di un coniuge precedente, occorre inoltre (a meno che nella certificazione estera di nascita non sia indicato anche il cognome di nascita) il certificato estero di matrimonio, rilasciato in qualsiasi data, in originale o copia conforme e/o dichiarazione Consolare discordanze.
Saluti