Tutto Stranieri

Matrimonio tra uomo cristiano e donna musulmana

Matrimonio tra uomo cristiano e donna musulmana
« il: 17 Settembre 2011, 12:39:38 »
Buongiorno...

io sono un ragazzo cristiano...la mia ragazza è musulmana ed è iraniana...
io so che per poterla sposare DEVO convertirmi all'Islam...io e lei la pensiamo allo stesso modo per quanto riguarda questo argomento...per me esiste un solo Dio e per lei è lo stesso...per noi Dio è unico per tutti!e comunque siamo molto aperti alle altre religioni e per quanto mi riguarda non è un problema convertirmi...il problema è un altro...
io sapevo che gli uomini musulmani da molto piccoli vengono circoncisi ma a quanto ho capito io per sposarla dovrei fare la stessa cosa e l'idea non mi lascia affatto tranquillo nè mi fa piacere...
io non so molto riguardo l'argomento ma qualcuno di voi sa se c'è una soluzione che possa andare bene a me e non crei problemi a lei con il suo paese?

Amedeo

  • *****
  • 1914
Re: Matrimonio tra uomo cristiano e donna musulmana
« Risposta #1 il: 17 Settembre 2011, 16:37:38 »
Buongiorno...

io sono un ragazzo cristiano...la mia ragazza è musulmana ed è iraniana...
io so che per poterla sposare DEVO convertirmi all'Islam...io e lei la pensiamo allo stesso modo per quanto riguarda questo argomento...per me esiste un solo Dio e per lei è lo stesso...per noi Dio è unico per tutti!e comunque siamo molto aperti alle altre religioni e per quanto mi riguarda non è un problema convertirmi...il problema è un altro...
io sapevo che gli uomini musulmani da molto piccoli vengono circoncisi ma a quanto ho capito io per sposarla dovrei fare la stessa cosa e l'idea non mi lascia affatto tranquillo nè mi fa piacere...
io non so molto riguardo l'argomento ma qualcuno di voi sa se c'è una soluzione che possa andare bene a me e non crei problemi a lei con il suo paese?

La circoncisione non è affatto obbligatoria per la conversione.

Consiglierei di leggere sul forum di www.tuttomarocco.com , nella sezione del matrimonio, le indicazioni pr non dover fare questa conversione e potersi sposare lo stesso.

Un saluto,
Amedeo

Autore di:
- Manuale di sopravvivenza burocratica per italiani con partner straniero
- Ricongiungimento ... step by step
reperibili su www.edizionidellimpossibile.com

e-mail (solo casi riservatissimi): [email protected]

Re: Matrimonio tra uomo cristiano e donna musulmana
« Risposta #2 il: 17 Settembre 2011, 17:07:52 »
io e la mia ragazza non abbiamo intenzione di sposarci domani o tra un mese diciamo...ma ci siamo posti il problema perchè lei mi dice che se io non mi converto lei non si può sposare...o meglio lo può fare ma se sposa un non musulmano non può tornare in iran che è il suo paese e dove ha famiglia,parenti,amici e quant'altro...e mi diceva che l'unica soluzione per non avere problemi era che io mi convertissi (cosa che a lei non interessa a livello religioso quanto a livello pratico per evitare qualsiasi problema).io non posso chiederle di rinuciare a vedere ogni tanto i suoi affetti e il suo paese...non potrei mai fare una cosa del genere ma allo stesso tempo vorrei anche evitare la circoncisione.
pochi giorni fa mi ha detto che una sua conoscente si sposerà con un cristiano (loro vivono in canada) e il ragazzo dovrà essere circonciso!

Amedeo

  • *****
  • 1914
Re: Matrimonio tra uomo cristiano e donna musulmana
« Risposta #3 il: 17 Settembre 2011, 20:39:21 »
io e la mia ragazza non abbiamo intenzione di sposarci domani o tra un mese diciamo...ma ci siamo posti il problema perchè lei mi dice che se io non mi converto lei non si può sposare...o meglio lo può fare ma se sposa un non musulmano non può tornare in iran che è il suo paese e dove ha famiglia,parenti,amici e quant'altro...e mi diceva che l'unica soluzione per non avere problemi era che io mi convertissi (cosa che a lei non interessa a livello religioso quanto a livello pratico per evitare qualsiasi problema).io non posso chiederle di rinuciare a vedere ogni tanto i suoi affetti e il suo paese...non potrei mai fare una cosa del genere ma allo stesso tempo vorrei anche evitare la circoncisione.
pochi giorni fa mi ha detto che una sua conoscente si sposerà con un cristiano (loro vivono in canada) e il ragazzo dovrà essere circonciso!

Se si cominciano a sentire tutte le versioni di questa situazione non ne esci.   In queste circostanze non è da scartare l'ipotesi di un cambio di ... partner!!!

Un saluto,
Amedeo

Autore di:
- Manuale di sopravvivenza burocratica per italiani con partner straniero
- Ricongiungimento ... step by step
reperibili su www.edizionidellimpossibile.com

e-mail (solo casi riservatissimi): [email protected]

Re: Matrimonio tra uomo cristiano e donna musulmana
« Risposta #4 il: 18 Settembre 2011, 00:46:22 »
non è che sento tutte le versioni...io in materia sono ignorante e volevo trovare una soluzione e risolvere il problema se era possibile...alcune cose le sapevo...ma della circoncisione non sapevo niente.
tutto qui.

Re: Matrimonio tra uomo cristiano e donna musulmana
« Risposta #5 il: 02 Ottobre 2011, 20:32:01 »
Mio amico (italiano) ha sposato una ragazza algerina-lei è musulmana!
Lui non si è convertito,lei dal'Algeria non ha avuto quindi nulla osta...e si sono sposati ugualmente  :)!!!
Lei si é rivolta al tribunale per non presentare nulla osta...e dopo un anno (o quasi) si sono sposati!
Informati su questa via!
...e auguri!

Re: Matrimonio tra uomo cristiano e donna musulmana
« Risposta #6 il: 02 Ottobre 2011, 20:41:47 »
jeszcze mozesz to poczytac:http://www.immigrazione.biz/2361.html

Re: Matrimonio tra uomo cristiano e donna musulmana
« Risposta #7 il: 24 Ottobre 2011, 01:07:05 »
per quanto riguarda la conversione all'islam la circoncizione deve essere fatta. Ma informati un po sull'islam, é una religione pacifista, e come hai detto tu c'e un solo dio.
Per incorragiarti vorrei dirti che in Francia ci sono tanti matrimoni tra francesi e musulmani, e vivono senza problemi.

Re: Matrimonio tra uomo cristiano e donna musulmana
« Risposta #8 il: 24 Luglio 2015, 13:52:35 »
io e la mia ragazza non abbiamo intenzione di sposarci domani o tra un mese diciamo...ma ci siamo posti il problema perchè lei mi dice che se io non mi converto lei non si può sposare...o meglio lo può fare ma se sposa un non musulmano non può tornare in iran che è il suo paese e dove ha famiglia,parenti,amici e quant'altro...e mi diceva che l'unica soluzione per non avere problemi era che io mi convertissi (cosa che a lei non interessa a livello religioso quanto a livello pratico per evitare qualsiasi problema).io non posso chiederle di rinuciare a vedere ogni tanto i suoi affetti e il suo paese...non potrei mai fare una cosa del genere ma allo stesso tempo vorrei anche evitare la circoncisione.
pochi giorni fa mi ha detto che una sua conoscente si sposerà con un cristiano (loro vivono in canada) e il ragazzo dovrà essere circonciso!
Anche io sono un ragazzo cristiano, certo non si può più sentire che per sposare una donna musulmana bisogna convertirsi! Questa cosa deve essere superata, appartiene al passato! Come si può pensare che il marito cristiano impedisca alla moglie di seguire la sua religione e tradizioni, di vestirsi nel modo che preferisce anche con l'hijab e l'abaya o di andare in moschea a pregare? Diverso discorso per la circoncisione, se la donna desidera il rispetto di quest'usanza del suo popolo, peraltro antichissima e già prevista nella Bibbia, si può benissimo fare, visto che migliora anche l'igiene! Certo per noi maschi è un po'una scocciatura: bisogna andare dall'urologo, fare la visita, e prenotare l'intervento. Quindi si passa alla circoncisione: anestesia, poi il medico prende il bisturi e taglia il prepuzio! Applica poi i punti di sutura intorno e sotto il glande ormai sempre scoperto. In seguito bisogna fare delle medicazioni fino alla cicatrizzazione e alla caduta dei punti. In tutto circa un mese. Però se va fatta e serve per sposare la ragazza che uno ama, ne vale certamente la pena!
« Ultima modifica: 02 Agosto 2015, 14:49:05 da klesk »

Re: Matrimonio tra uomo cristiano e donna musulmana
« Risposta #9 il: 02 Agosto 2015, 14:14:28 »
non è che sento tutte le versioni...io in materia sono ignorante e volevo trovare una soluzione e risolvere il problema se era possibile...alcune cose le sapevo...ma della circoncisione non sapevo niente.
tutto qui.
Beh, anche loro come noi, hanno una religione monoteista che riprende la tradizione biblica. Gli ebrei circoncidono molto presto all'ottavo giorno come successe ad Isacco, i musulmani preferiscono farlo più tardi, visto che Ismaele primo figlio di Abramo e progenitore degli arabi fu circonciso a tredici anni! Per noi cristiani invece nel primo concilio tenutosi a Gerusalemme, prevalse l'opinione di San Paolo che riteneva non necessaria la circoncisione per poter ricevere il battesimo. I musulmani invece hanno preferito mantenere la tradizione antica e ancora oggi praticano la circoncisione!

Re: Matrimonio tra uomo cristiano e donna musulmana
« Risposta #10 il: 02 Agosto 2015, 14:59:49 »
Mio amico (italiano) ha sposato una ragazza algerina-lei è musulmana!
Lui non si è convertito,lei dal'Algeria non ha avuto quindi nulla osta...e si sono sposati ugualmente  :)!!!
Lei si é rivolta al tribunale per non presentare nulla osta...e dopo un anno (o quasi) si sono sposati!
Informati su questa via!
...e auguri!
Interessante, ovviamente il nulla osta al matrimonio subordinato alla conversione è in contrasto con la Costituzione italiana e quindi giustamente è stato superato!