Tutto Stranieri

Domande di cittadinanza presentate nel 2017

Re:parere negativo sul reddito
« Risposta #270 il: 06 Dicembre 2019, 10:24:01 »


Parere negativo sul reddito
« Risposta #271 il: 06 Dicembre 2019, 10:31:53 »
Ciao cari amici ho bisogno del vostro aiuto...
ho fatto la richiesta di cittadinanza il 2017 dopo aver 10 anni di residenza in italia tra quali dal 2014 ho gia cominciato dichiarare il reddito come libera professionale,
Reddito del 2014: 5.000,00
Reddito del 2015: 8.994,00
Reddito del 2016: 17.116,00
Reddito del 2017: 9.152,00
Reddito del 2018: 10.596,00
Pero ho inviato l’unico 2019 (reddito 2018) il 2019/11/11 visto che la scadenza era 2019/12/02.... e la prefettura ha controllato a ottobre il situazione dei miei redditi e non ha trovato niente quindi espresso il parere negativo sui redditi e mandato al ministero!!!  dicono il parere del 2014 era basso e per il 2018 non risulta niente!!!!
Ora che succede e che devo fare io?! Sono supre disperata perche dopo tutti questi anni che ho aspettato

ore89

Re:parere negativo sul reddito
« Risposta #272 il: 06 Dicembre 2019, 11:59:16 »

Ciao! In effetti il 2014 è basso come reddito, per quanto riguarda il 2018 se la prefettura dice che a loro non risulta il reddito, significa che dopo verifiche con organi competenti ( INPS, INAIL ecc dipende da come sei inquadrato) non hanno confermato la veridicità di quanto dichiarato nel 730 o  CUD! A quel punto è un problema non solo per la cittadinanza!!
Se sei un libero professionista sei iscritto alla gestione separata dell'INPS? Chi ha fatto la tua dichiarazione dei redditi?
Perche se non dei in grado di dimostrare alla prefettura che i redditi sono veri..è un diniego sicuro..cioè su 4 anni 2 non sono corretti..non ti aspettare la grazia dal ministero insomma..
Domanda per residenza:
Richiesta: 04/2018
K10: 04/2018
Presentazione originali: 04/2018
Fase 1-2: 04/2018
Fase 3-4: 09/2019
Fase 5: 10/2019
Fase 7: 08/01/2020

Re:Domande di cittadinanza presentate nel 2017
« Risposta #273 il: 11 Dicembre 2019, 13:47:27 »
Aggiornamento finale della mia situazione
Cittadinanza matrimonio
Prefettura di Bologna
Comune di Bologna

presentazione domanda marzo 8 marzo 2017
verifica documenti aprile 2018
....poi fase 1-2...poi
fase 7 dal 18/11/19
notifica 02/12/19
giuramento 13/12/19

Queste ultime fasi sono state molto veloci e anche il comune di Bologna e' stato molto veloce e disponibile per la data del giuramento.

In bocca al lupo a tutti!
Domanda per Matrimonio
Prefettura Bologna
Richiesta: 03/2017
Documenti: 04/2018
Fase 1-2 nuova
Fase 7 dal 18/11/19

genni

Re:Domande di cittadinanza presentate nel 2017
« Risposta #274 il: 11 Dicembre 2019, 21:05:22 »
Aggiornamento finale della mia situazione
Cittadinanza matrimonio
Prefettura di Bologna
Comune di Bologna

presentazione domanda marzo 8 marzo 2017
verifica documenti aprile 2018
....poi fase 1-2...poi
fase 7 dal 18/11/19
notifica 02/12/19
giuramento 13/12/19

Queste ultime fasi sono state molto veloci e anche il comune di Bologna e' stato molto veloce e disponibile per la data del giuramento.

In bocca al lupo a tutti!
Congratulazioni  Baffolfo 🎉🎉🎉🥂🥂🎉🎉🎉🎉🎉
Anche io ho fatto il giuramento lunedì 2

Re:Domande di cittadinanza presentate nel 2017
« Risposta #275 il: 12 Dicembre 2019, 15:19:15 »
Ciao tutti,

sul portale sono ancora nel fase 1-2 ma chiedendo alla prefettura tramite PEC, mi hanno scritto cosi..

https://prnt.sc/q9v4i0

cosa significa esattamente? in che fase io sono ora?

Grazie
« Ultima modifica: 12 Dicembre 2019, 17:48:51 da janjuan »
10/2017 - Domanda per residenza
05/2018 - Codice k10
05/2018 - Fase 1
08/2018 - Fase 2 (vecchia)
07/2019 - Fase 1/2 (nuova)

Jony

Re:Domande di cittadinanza presentate nel 2017
« Risposta #276 il: 13 Dicembre 2019, 09:41:10 »
Ciao tutti,

sul portale sono ancora nel fase 1-2 ma chiedendo alla prefettura tramite PEC, mi hanno scritto cosi..

https://prnt.sc/q9v4i0

cosa significa esattamente? in che fase io sono ora?

Grazie
Ciao,
dalla fase 4 in poi.
Prova a scrivere all'indirizzo suggerito per capire meglio.
09/07/2017      Domanda per Residenza
02/2018           K10/...2 
01/2019           Consegna documenti originali
02/2019           Fase 3 vecchia
04/2019           Fase 4 vecchia
07/2019           Fase 4 nuova
01/08/2019      Fase 5
17/10/2019      Fase 7

Re:Domande di cittadinanza presentate nel 2017
« Risposta #277 il: 20 Dicembre 2019, 17:19:39 »
Ciao,
dalla fase 4 in poi.
Prova a scrivere all'indirizzo suggerito per capire meglio.

Ok, grazie mille..
10/2017 - Domanda per residenza
05/2018 - Codice k10
05/2018 - Fase 1
08/2018 - Fase 2 (vecchia)
07/2019 - Fase 1/2 (nuova)

Re:Domande di cittadinanza presentate nel 2017
« Risposta #278 il: 23 Dicembre 2019, 18:51:02 »
Buona sera a tutti,

Io ho 3 domande in gestione, mia e dei miei genitori. Purtroppo avendo io fatto anche il cambio provincia le tempistiche si sono allungate, ecco i dettagli:

Data presentazione domanda/e: 04/04/2017
Richiesta per Residenza
Prefettura: Genitori - MI / io - LO
Fase attuale:
 :D Genitori lett. D Sono stati acquisiti elementi istruttori e cognitivi, oggetto di necessari accertamenti utili alla definizione del procedimento.
 :o io lett. D Sono in corso verifiche istruttorie sugli elementi acquisiti relativi a chiarimenti e integrazioni con altri uffici coinvolti nel procedimento.
Viceprefetto: Genitori - dr.ssa Alvaro
                    io -  dr.ssa Varvazzo

Ce la faremo prima o poi?  :-\

Buona sera a tutti,

Vi scrivo per chiedere qualche info, viste le vostre esperienze..
A seguito del post sopra (luglio), i miei genitori hanno la dicitura "La procedura relativa alla pratica in questione è conclusa ed il relativo provvedimento è stato inviato agli Organi competenti per i conseguenti adempimenti e determinazioni. "
mentre la mia pratica ha la dicitura:"Sono in corso verifiche istruttorie sugli elementi acquisiti relativi a chiarimenti e integrazioni con altri uffici coinvolti nel procedimento."

Non si sta sbloccando niente, che ne pensate?

Re:Domande di cittadinanza presentate nel 2017
« Risposta #279 il: 24 Dicembre 2019, 09:34:03 »
Buona sera a tutti,

Vi scrivo per chiedere qualche info, viste le vostre esperienze..
A seguito del post sopra (luglio), i miei genitori hanno la dicitura "La procedura relativa alla pratica in questione è conclusa ed il relativo provvedimento è stato inviato agli Organi competenti per i conseguenti adempimenti e determinazioni. "
mentre la mia pratica ha la dicitura:"Sono in corso verifiche istruttorie sugli elementi acquisiti relativi a chiarimenti e integrazioni con altri uffici coinvolti nel procedimento."

Non si sta sbloccando niente, che ne pensate?

purtroppo la differenza sta proprio nel fatto che avete due viceprefetti diverse a seguire le vostre pratiche.
La mia pratica è stata gestita da Alvaro che non mi finirò mai di ringraziare perchè con me è stata molto disponibile e veloce......mentre è risaputo che la Varvazzo è più lenta e la tua situazione è la prova
METTO IL MIO IMPEGNO PERSONALE PER AIUTARE TUTTI QUELLI CHE HANNO BISOGNO, MA NON RISPONDO A QUESITI IN PRIVATO PER IL SEMPLICE MOTIVO CHE NON SONO UNA CONSULENTE PRIVATA ;)
FATE LE VOSTRE DOMANDE PUBBLICAMENTE COSI' CHE LE RISPOSTE CHE VI VENGONO DATE POSSANO ESSERE UTILI A PIU' PERSONE GRAZIE

Re:Domande di cittadinanza presentate nel 2017
« Risposta #280 il: 27 Dicembre 2019, 13:37:11 »
Buongiorno a tutti!!!
Per matrimonio
Data 28/09/2017
Prefettura Varese
Mio marito è  ancora fermo a

Stato della pratica:   
 Sono in corso verifiche istruttorie sugli elementi acquisiti relativi a chiarimenti e integrazioni con altri uffici coinvolti nel procedimento
Ho chiamato in prefettura e mi hanno risposto che stavano indagando per delle procedure penali nei confronti di mio marito (è  lui in attesa della cittadinanza) che però  non esistono non ha mai avuto problemi di nessun tipo....
Ho chiamato un amico avvocato che ha preso dal tribunale  tutti i vari accertamenti penali ( ovviamente tutto negativo) e li ha inviati in prefettura dopo qualche gg gli hanno risposto che hanno finito  le.ricerche e che era tutto  a posto.
Ma dopo un mese da questa cosa è  ancora fermo a questa fase...
Mi date qualche consiglio per favore?
Vedo che la maggior parte che hanno fatto domanda nel 2017 sono alla fase 4/5... come mai questa cosa?
Grazie a tutti

paolik65

  • *****
  • 200
  • Moderatore Globale
Re:Domande di cittadinanza presentate nel 2017
« Risposta #281 il: 27 Dicembre 2019, 15:23:50 »
Ciao cari amici ho bisogno del vostro aiuto...
ho fatto la richiesta di cittadinanza il 2017 dopo aver 10 anni di residenza in italia tra quali dal 2014 ho gia cominciato dichiarare il reddito come libera professionale,
Reddito del 2014: 5.000,00
Reddito del 2015: 8.994,00
Reddito del 2016: 17.116,00
Reddito del 2017: 9.152,00
Reddito del 2018: 10.596,00
Pero ho inviato l’unico 2019 (reddito 2018) il 2019/11/11 visto che la scadenza era 2019/12/02.... e la prefettura ha controllato a ottobre il situazione dei miei redditi e non ha trovato niente quindi espresso il parere negativo sui redditi e mandato al ministero!!!  dicono il parere del 2014 era basso e per il 2018 non risulta niente!!!!
Ora che succede e che devo fare io?! Sono supre disperata perche dopo tutti questi anni che ho aspettato

Il reddito 2018 NON lo hanno visto banalmente perchè hanno fatto il controllo come se tu fossi un dipendente. Ti consiglio di mandare subito una PEC alla Prefettura facendo presente che ha prodotto la dichiarazione Unico 2019 (Redditi 2018) trasmettendola nei termini di legge e pregandoli di acquisirla. Per conoscenza mandala anche al Ministero facendo presente la questione. Allega anche dichiarazione 2019  (redditi 2018) con tanto di ricevuta telematica.
Il reddito 2014 NON dovrebbe essere tenuto in considerazione se l'evoluzione della situazione risulta positiva.

Facci sapere ...
« Ultima modifica: 27 Dicembre 2019, 15:29:07 da paolik65 »
Paolik65 - Moderatore Globale del Forum

paolik65

  • *****
  • 200
  • Moderatore Globale
Re:parere negativo sul reddito
« Risposta #282 il: 27 Dicembre 2019, 15:25:47 »
Ciao! In effetti il 2014 è basso come reddito, per quanto riguarda il 2018 se la prefettura dice che a loro non risulta il reddito, significa che dopo verifiche con organi competenti ( INPS, INAIL ecc dipende da come sei inquadrato) non hanno confermato la veridicità di quanto dichiarato nel 730 o  CUD! A quel punto è un problema non solo per la cittadinanza!!
Se sei un libero professionista sei iscritto alla gestione separata dell'INPS? Chi ha fatto la tua dichiarazione dei redditi?
Perche se non dei in grado di dimostrare alla prefettura che i redditi sono veri..è un diniego sicuro..cioè su 4 anni 2 non sono corretti..non ti aspettare la grazia dal ministero insomma..

No, significa semplicemente che fanno le verifiche senza conoscere la normativa fiscale e i termini per la presentazione delle dichiarazioni dei redditi per gli autonomi (non è la prima volta che fanno certe topiche!) . Lui ha presentato entro i termini, ma loro hanno controllato prima. Ha solo da mandare una PEC a Prefettura e Ministero facendo presente la cosa e allegando la dichiarazione dei redditi con la ricevuta telematica di avvenuto invio nei termini di legge.
« Ultima modifica: 27 Dicembre 2019, 15:27:18 da paolik65 »
Paolik65 - Moderatore Globale del Forum

Domanda Cittadinanza Matrimonio 2017
« Risposta #283 il: 15 Gennaio 2020, 15:05:40 »
Ciao a tutti. Sono nuova qui e stavo leggendo i vari commenti in riferimento alle varie domande di cittadinanza per matrimonio presentate negli anni precedenti.
Io presentai la domanda di cittadinanza per mio marito nel giugno 2017 e ancora ora si trova nella fase 1-2!!!!
Noi risiediamo all'estero (Finlandia) ed ogni volta che proviamo a chiedere informazioni all'Ambasciata di Helsinki, ci rispondono che loro purtroppo vedono ciò che vediamo noi e che bisognerà solo aspettare entro il 2021, avendo allungato i tempi a causa della legge Salvini dello scorso 4 ottobre 2019. Per loro, dato che il sistema ha dato la cosiddetta "luce verde", vuol dire che dovrebbe essere tutto a posto e che bisogna solo aspettare.
Noi aspettiamo, ma allo stesso tempo ci preoccupa il fatto che dal sito del Ministero dell'Interno non vi sia nessun aggiornamento e/o comunicazione che indichi che la domanda sia in fase di lavorazione.
Possibile che lo stato della domanda sia esattamente lo stesso dal giorno della presentazione della stessa?????
Per favore, qualcuno mi aiuti a capire meglio, dato che stiamo perdendo la speranza.
Abbiamo anche provato ad inviare varie email tramite il sito stesso del Ministero dell'Interno senza mai ricevere una risposta.
Cosa sta succedendo???? Ci dobbiamo preoccupare???? Chi può darci informazioni per favore????
Grazie a tutti

Re:Domanda Cittadinanza Matrimonio 2017
« Risposta #284 il: 15 Gennaio 2020, 16:56:18 »
Ciao a tutti. Sono nuova qui e stavo leggendo i vari commenti in riferimento alle varie domande di cittadinanza per matrimonio presentate negli anni precedenti.
Io presentai la domanda di cittadinanza per mio marito nel giugno 2017 e ancora ora si trova nella fase 1-2!!!!
Noi risiediamo all'estero (Finlandia) ed ogni volta che proviamo a chiedere informazioni all'Ambasciata di Helsinki, ci rispondono che loro purtroppo vedono ciò che vediamo noi e che bisognerà solo aspettare entro il 2021, avendo allungato i tempi a causa della legge Salvini dello scorso 4 ottobre 2019. Per loro, dato che il sistema ha dato la cosiddetta "luce verde", vuol dire che dovrebbe essere tutto a posto e che bisogna solo aspettare.
Noi aspettiamo, ma allo stesso tempo ci preoccupa il fatto che dal sito del Ministero dell'Interno non vi sia nessun aggiornamento e/o comunicazione che indichi che la domanda sia in fase di lavorazione.
Possibile che lo stato della domanda sia esattamente lo stesso dal giorno della presentazione della stessa?????
Per favore, qualcuno mi aiuti a capire meglio, dato che stiamo perdendo la speranza.
Abbiamo anche provato ad inviare varie email tramite il sito stesso del Ministero dell'Interno senza mai ricevere una risposta.
Cosa sta succedendo???? Ci dobbiamo preoccupare???? Chi può darci informazioni per favore????
Grazie a tutti

Ciao. Mia moglie domanda di cittadinanza presentata a febbraio 2018 presso l’Ambasciata di Muscat ovviamente per matrimonio. Anche a me il funzionario dell’Ambasciata ha detto che loro potranno solo vedere lo stato della domanda una volta che viene definita. Il sito del Ministero non sempre è aggiornato. Prova a scrivere direttamente al funzionario del Ministero che gestisce la tua pratica, alla PEC del Ministero quasi mai ti rispondono. A me la funzionaria ad Ottobre mi scrisse che mancava il parere di un Ufficio. Quasi sicuramente lo stato da un giorno all’altro passerà direttamente in fase 5 o per domanda di matrimonio in fase 7. Le domande per matrimonio se tutti i documenti sono completi non vengono mai respinte. Personalmente credo che per noi che abbiamo fatto domanda all’estero se la prendomo più comoda. Prova a scrivere direttamente a chi gestisce la tua pratica e magari facci sapere cosa risponde, può aiutare chi ti legge.
domanda per matrimonio: Ambasciata Muscat (Oman)
domanda online: 8 Febbraio 2018
K10 (..0): Aprile 2018+documenti originali
Fase 1:    Ottobre 2018
Fase 1-2: Luglio 2019